Inizio pagina

Articolo, 01.08.2019

In occasione della festa nazionale il consigliere federale Ignazio Cassis si recherà nelle quattro regioni linguistiche della Svizzera. A Krauchthal (BE), L’Etivaz (VD), Chiasso (TI) e Zuoz (GR) il capo del DFAE terrà un discorso e incontrerà la popolazione.

Quattro bandiere su una cartina della Svizzera.
Cartina con il programma degli spostamenti del consigliere federale Ignazio Cassis in occasione della festa nazionale 2019. © DFAE

Mercoledì 31 luglio, vigilia della festa nazionale, Ignazio Cassis terrà un discorso a Krauchthal (BE), mentre giovedì 1° agosto aprirà i festeggiamenti con un brunch e un discorso a L’Etivaz (VD) e concluderà la giornata partecipando alla festa nazionale a Chiasso, in Ticino. Venerdì 2 agosto si recherà infine a Zuoz, nei Grigioni, dove terrà un discorso in occasione dell’inaugurazione ufficiale del festival «100 onns Lia Rumantscha».

Con questo Primo d’agosto in quattro tappe e in quattro lingue, il consigliere federale Cassis vuole rendere omaggio alla diversità linguistica e culturale del Paese. In quanto fondamento dell’identità svizzera, la pluralità rappresenta indiscutibilmente un punto di forza anche nel contesto internazionale. «Voglio fondere ciò che è indissolubilmente legato, affinché possiamo affermare con orgoglio di essere un Paese forgiato dall’unione di quattro culture», spiega.

Ultima modifica 28.01.2022

Contatto

Comunicazione DFAE

Palazzo federale ovest
3003 Berna

Telefono (solo per i giornalisti):
+41 58 460 55 55

Telefono (per tutte le altre richieste):
+41 58 462 31 53