Inizio pagina

Studiare in Svizzera

Per poter studiare in Svizzera è necessaria una dichiarazione di ammissione da parte della scuola scelta. Dopo aver ottenuto questa dichiarazione potete rivolgervi, a seconda della vostra nazionalità, alle autorità cantonali competenti per richiedere un permesso di domicilio o alla rappresentanza svizzera nel vostro Paese di origine per richiedere un visto.

Foto di studenti nella biblioteca del Rolex Learning Center di Losanna
Studenti nella biblioteca del Rolex Learning Center del Politecnico federale di Losanna. (© DFAE, Presenza Svizzera)

Domanda di ammissione

Contattare entro i termini stabiliti la scuola o la scuola universitaria in cui si intende svolgere gli studi. La maggior parte delle scuole universitarie accettano anche candidature online. Occorrerà spedire l'originale o una copia autenticata del certificato di ammissione (maturità ecc.) ed una fototessera attuale.

Termini d'iscrizione, indirizzi ed ulteriori informazioni

Entrata e soggiorno in Svizzera

I cittadini di UE/AELS devono presentarsi entro 14 giorni all'autorità di competenza (ufficio di controllo degli abitanti) del luogo di residenza e richiedere un permesso di dimora.

Sono necessari i seguenti documenti:

  • domanda di dimora personale
  • documento di viaggio in corso di validità dal paese di origine
  • conferma di ammissione della scuola universitaria (conferma di immatricolazione)
  • prova di disporre dei mezzi finanziari necessari per svolgere gli studi (ad esempio un'attestazione bancaria di una banca autorizzata in Svizzera)
  • prova dell'indirizzo di residenza nel proprio luogo di soggiorno
  • 2 fototessera.

Gli altri studenti stranieri - paesi non appartenenti all'UE/AELS - devono prendere contatto con la competente rappresentanza svizzera all'estero sul posto e presentare una richiesta per un visto. Se l'autorità preposta alla migrazione o la polizia degli stranieri di competenza accetta la domanda, le condizioni per l'ingresso nel Paese ed il soggiorno a scopo di studio sono soddisfatte. Per ulteriori informazioni: Ufficio federale della migrazione.

Gli studenti di Paesi non facenti parte dell'UE/AELS i quali non siano soggetti al visto, possono informarsi circa le formalità per l'ingresso e il soggiorno presso la competente rappresentanza svizzera all'estero.

Ultima modifica 05.07.2022

+41 800 24-7-365 / +41 58 465 33 33

La Helpline DFAE funge da interlocutore per rispondere alle domande riguardanti i servizi consolari.

365 giorni all'anno - 24 ore su 24

helpline@eda.admin.ch

Skype: helpline-eda

Fax +41 58 462 78 66

vCard Helpline DFAE (VCF, 5.5 kB)

Twitter

Chiamata gratuita dall’estero con Skype: helpline-eda

Se l’applicazione Skype non è installata sul computer o sullo smartphone apparirà un messaggio di errore. In tal caso installare l’applicazione cliccando sul link seguente: Download Skype