La House of Switzerland delle Olimpiadi invernali 2010 in Canada ai blocchi di partenza

Berna, Comunicato stampa, 19.01.2010

In occasione di un brunch con i media, Presenza Svizzera ha oggi presentato a Zurigo la House of Switzerland dei ventunesimi Giochi olimpici invernali che si svolgeranno in Canada. Il quartier generale della Svizzera, che è accessibile al pubblico, avrà una sede a Vancouver e a Whistler, dove si disputeranno le gare. La House of Switzerland, realizzata sotto la direzione di Presenza Svizzera, è stata sostenuta dai partner Engadin St. Moritz, Svizzera Turismo, SRG SSR idée suisse, Swiss Olympic nonché diverse imprese dell'economia privata ed è l'esempio di un partenariato riuscito tra pubblico e privato.

Il 5 febbraio, una settimana prima dell'inizio dei Giochi olimpici invernali 2010, la House of Switzerland, Canada 2010, aprirà le sue porte. Sia a Vancouver che a Whistler, la House of Switzerland collaborerà strettamente con un'impresa di ristorazione canadese rinomata. Fino alla conclusione dei Giochi, il 28 febbraio 2010, l'offerta culinaria, l'intrattenimento e l'allestimento interno ed esterno di entrambi gli spazi saranno sotto il segno della Svizzera.

 Entrambe le sedi offriranno agli ospiti un programma variegato di attività e la possibilità di festeggiare con gli atleti svizzeri le loro medaglie nonché di seguire i Giochi dal vivo su grandi schermi. Per la prima volta SRG SSR idée suisse ha allestito il suo studio nella House of Switzerland a Vancouver da dove trasmetterà i Giochi in Svizzera.  In qualità di una delle case di rappresentanza dei Paesi più accessibili al pubblico, la House of Switzerland accoglierà dirigenti e opinionisti di caratura nazionale e internazionale attivi nel campo dello sport, dell'economia e della politica. La denominazione bilingue del quartiere generale della Svizzera, House of Switzerland e Maison de la Suisse, rende omaggio alle lingue nazionali del Paese ospite. Il già consigliere federale Pascal Couchepin sfrutterà questa piattaforma per occasioni ufficiali in veste di "grand témoin de la Francophonie". 

La House of Switzerland è un esempio riuscito di collaborazione tra pubblico e privato. Engadin St. Moritz, località sciistica e turistica rinomata, Svizzera Turismo, SRG SSR idée suisse, Swiss Olympic e altre imprese dell'economia privata svizzera, esaltano l'eccellenza l'ospitalità e dell'imprenditoria svizzere all'estero. “La House of Switzerland offre un'allettante occasione alle imprese svizzere che vogliono farsi conoscere in modo mirato sul mercato canadese. Sono felice che la Svizzera abbia questa straordinaria occasione di profilarsi in Canada", ha detto la presidente della Confederazione Doris Leuthard a proposito della sua visita ufficiale nella House of Switzerland a Vancouver prevista l'11 febbraio 2010.

La Confederazione partecipa con un importo di 1,5 milioni di franchi a questo progetto che costa complessivamente 2,1 milioni di franchi. Il 15 per cento del budget è a carico dai partner Engadin St. Moritz, SRG SSR idée suisse, Swiss Olympic e Svizzera Turismo. Il 13 per cento dei costi è coperto da partner dell'economia privata mediante prestazioni in contanti e in natura.

Per ulteriori informazioni:

Clelia Kanai, DFAE (Presenza Svizzera), Team marketing e comunicazione, Grandi manifestazioni internazionali, tel. 031 322 56 92, e-mail: clelia.kanai@eda.admin.ch

Informativo:
Inserita nel Dipartimento federale degli affari esteri DFAE, Presenza Svizzera è responsabile dell'immagine della Svizzera all'estero. La legge federale e la relativa ordinanza concernente la promozione dell’immagine della Svizzera all’estero (RS 194.1 e 194.11) definiscono questo mandato.

L'obiettivo della comunicazione dell'immagine nazionale è di trasmettere le nozioni generali sulla Svizzera, di promuovere la percezione e la visibilità della Svizzera all’estero, di far consocere all'opinione pubblica internazionale la molteplicità della vita politica e sociale svizzere in modo unitario e rafforzante l'identità nonché di consolidare in modo sostenibile la Svizzera in un contesto di concorrenza globale per quanto riguarda gli investimenti, i visitatori e le esportazioni. La comunicazione dell'immagine nazionale è rivolta soprattutto a chi, oggi o domani, ha un ruolo decisionale o contribuisce alla formazione delle opinioni. Essa mira a tutelare gli interessi della Svizzera all'estero avvalendosi degli strumenti utilizzati nelle relazioni pubbliche. In questo ambito, la realizzazione di piattaforme per la comunicazione per gli Svizzeri attivi all'estero assume una grande importanza.  www.image-schweiz.chwww.eda.admin.ch 

 


Informazioni supplementari:

Maison de la Suisse Canada 2010
Maison de la Suisse Facebook
HOSCanada 2010 (en)


Indirizzo per domande:

Informazione DFAE
Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna
Tel.: (+41) 031 322 31 53
Fax: (+41) 031 324 90 47
E-Mail: info@eda.admin.ch


Editore

Dipartimento federale degli affari esteri