Inizio pagina

Berna, Comunicato stampa, 07.08.2009

Nel processo civile statunitense contro UBS l’auspicata conciliazione extragiudiziale non è stata raggiunta. Il processo sarà pertanto sospeso per un’altra settimana fino a lunedì 17 agosto 2009. Venerdì a Miami, il giudice competente ha approvato la pertinente richiesta di entrambe le parti.

Una settimana fa la Svizzera e gli USA avevano concordato in linea di principio di risolvere la situazione con un'intesa extragiudiziale. Venerdì le parti hanno comunicato al giudice competente che, nonostante i loro intensi sforzi, non è stato ancora possibile definire i dettagli dell'accordo auspicato. Di conseguenza il giudice ha deciso di sospendere ancora una volta il procedimento, fissando una nuova teleconferenza per mercoledì prossimo.

Prosegue pertanto la ricerca di una conciliazione. Il capo del DFGP Eveline Widmer‑Schlumpf ha affermato che il gruppo che conduce le trattative, composto di rappresentanti del DFGP, del DFAE e del DFF continuerà a lavorare intensamente per chiarire i dettagli della conciliazione con l'obiettivo di trovare una soluzione che soddisfi gli interessi di entrambi gli Stati.


Indirizzo per domande:

Guido Balmer, Servizio d’informazione DFGP, tel. +41 31 322 18 18


Editore

Dipartimento federale di giustizia e polizia
Dipartimento federale degli affari esteri

Ultima modifica 28.01.2022

Contatto

Comunicazione DFAE

Palazzo federale ovest
3003 Berna

Telefono (solo per i giornalisti):
+41 58 460 55 55

Telefono (per tutte le altre richieste):
+41 58 462 31 53