30 anni di cooperazione fra Svizzera e Mozambico - Visita a Berna del Presidente Guebuza

Berna, Comunicato stampa, 11.06.2009

Martedì 16 giugno 2009 il Presidente del Mozambico Armando Emilio Guebuza sarà in Svizzera per una visita ufficiale di lavoro, accompagnato dal ministro degli esteri e dello sviluppo Oldemiro Júlio Marques Balói. Quale capo della delegazione svizzera la Vicepresidente Doris Leuthard dirigerà i colloqui.

Il Mozambico è uno dei Paesi prioritari della cooperazione svizzera allo sviluppo. La cooperazione bilaterale tra i due Paesi è iniziata 30 anni fa. In questi anni la Svizzera ha contribuito notevolmente all'attuazione del trattato di pace del 1992 (smobilitazione e reintegrazione degli ex soldati, assistenza durante le elezioni). Dopo le devastanti inondazioni del 2000, ha fornito aiuti d'emergenza e per la ricostruzione. Essa sostiene il Mozambico in particolare nel settore sanitario, dello sviluppo economico e della good governance.

I colloqui di lavoro verteranno in particolare sui 30 anni di esistenza della cooperazione Svizzera-Mozambico. Si discuterà inoltre delle relazioni bilaterali tra i due Paesi e delle elezioni generali in Mozambico del 28 ottobre 2009. A livello multilaterale e regionale, verrà affrontato l'argomento dei cambiamenti climatici e della 3a conferenza mondiale sul clima, che si terrà a Ginevra a inizio settembre, nonché della situazione nell'Africa meridionale.

Per i 30 anni della cooperazione bilaterale tra i due Paesi, la Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) pubblicherà, unitamente alla Segreteria di Stato dell'economia (SECO), un opuscolo in merito.


Informazioni supplementari:

Fascicolo
Per ulteriori informazioni


Indirizzo per domande:

Per informazioni a livello di contenuto:
Simone Hug, portavoce DFE, +41 (0)79 597 34 36

Per informazioni a livello organizzativo:
Linda Shepard, responsabile della comunicazione DFAE EDA, +41 (0)79 544 48 16


Editore

Dipartimento federale dell
Dipartimento federale degli affari esteri