Relazioni bilaterali Svizzera–Panama

Le relazioni tra la Svizzera e il Panama sono buone, ma non molto intense. Il Panama è il più importante mercato di esportazione per i prodotti svizzeri in America centrale e offre opportunità interessanti per gli investitori svizzeri.

Priorità delle relazioni diplomatiche

Le relazioni diplomatiche sono gestite dall’Ambasciata di Svizzera a San José (Costa Rica). A Panama opera un consolato generale onorario. La Svizzera e il Panama hanno concluso accordi in vari ambiti: libero scambio, protezione degli investimenti, traffico aereo e soppressione dell’obbligo del visto.

Banca dati dei trattati internazionali

Governo di Panama, (en, es)

Cooperazione economica

Nel 2018 la Svizzera ha importato dal Panama merci per un valore di circa 188 milioni CHF, in particolare pietre e metalli preziosi e gioielli. La Svizzera ha esportato merci per 229 milioni CHF. I principali prodotti esportati sono stati quelli farmaceutici, gli orologi, le pietre e i metalli preziosi. La maggior parte di queste esportazioni è stata distribuita nella regione attraverso la zona franca del Colón.

Nel 2014 è entrato in vigore l’accordo di libero scambio tra l’AELS e gli Stati dell’America centrale, di cui il Panama è membro.

Informazioni sul Paese, Segreteria di Stato dell’economia SECO

Sostegno commerciale, Switzerland Global Enterprise (SGE)

Le svizzere e gli svizzeri a Panama

In base alla Statistica sugli Svizzeri all’estero, alla fine del 2018 a Panama risiedevano 910 cittadini svizzeri.

Storia delle relazioni bilaterali

La Svizzera riconosce il Panama subito dopo la dichiarazione d’indipendenza, nel 1903, ma le relazioni diplomatiche bilaterali sono allacciate solo più tardi, nel 1941.

La Svizzera vanta però un consolato nella capitale già dal 1884, che viene chiuso nel 1891, riaperto nel 1913, trasformato in consolato generale nel 1959 e in ambasciata nel 1980. Dal 1995 l’Ambasciata di Svizzera a San José (Costa Rica) cura gli interessi diplomatici della Svizzera nel Panama.

Panama, Dizionario storico della Svizzera 

Documenti diplomatici svizzeri, Dodis