Validi il:
Diffusi il: 09.04.2019

Capitolo Criminalità: Per le escursioni a Colón (anche nel porto) è preferibile unirsi ad un gruppo e farsi accompagnare da una guida esperta del luogo e degna di fiducia.


Consigli di viaggio – Panama

I consigli di viaggio poggiano su un'analisi della situazione attuale effettuata dal DFAE. Sono permanentemente controllati e se necessario aggiornati.
Si prega inoltre di leggere anche le raccomandazioni generali per tutti i viaggi come pure la rubrica focus, parte integrante dei presenti Consigli di viaggio.

Valutazione sommaria

Il paese è stabile. Tuttavia, prestare prudenza vicino alle dimostrazioni, poiché sono possibili sporadici atti di violenza. Le autorità possono dichiarare improvvisamente coprifuochi nelle regioni colpite.

Scioperi e blocchi stradali sono possibili e possono causare disagi al traffico locale e ritardi. Se del caso, i visitatori devono informarsi in loco in merito a percorsi alternativi o attendere che la situazione si normalizzi. Si consiglia di prevedere un tempo sufficiente per i propri spostamenti.

Non si può escludere il rischio di attentati terroristici neanche a Panama. La rubrica terrorismo e sequestri rende attenti ai pericoli del terrorismo.
Terrorismo e sequestri

Pericoli locali specifici

Per quanto riguarda la descrizione delle zone a rischio, le indicazioni fornite sono approssimative; i pericoli non possono essere circoscritti esattamente a una precisa regione.

Provincia di Darién: in questa provincia confinante con la Colombia imperversano bande criminali, la guerriglia colombiana, gruppi paramilitari e la mafia della droga; il rischio di sequestri e altri crimini brutali è elevato. Si sconsigliano i viaggi in nella provincia di Darién.

Criminalità

È possibile che scippi, rapine e effrazioni siano accompagnate da violenze. I rischi più elevati si registrano nel centro della città di Colón e in certi quartieri di Panama City, in particolare nei quartieri di Chorillo, Curundú e Río Abajo. Violenti scontri tra bande di narcotrafficanti possono sporadicamente coinvolgere anche persone non implicate.

Si raccomanda di osservare le misure precauzionali seguenti:

  • a Colón e Panama City informarsi presso conoscenti, partner commerciali o nell'albergo sulle condizioni locali e chiarire quali sono i quartieri sicuri;
  • per le escursioni a Colón (anche nel porto) è preferibile unirsi ad un gruppo e farsi accompagnare da una guida esperta del luogo e degna di fiducia; 
  • evitare i quartieri poveri delle città;
  • non indossare oggetti di valore (orologi, gioielli ecc.) e portare con sé solo poco denaro;
  • depositare i documenti importanti nella cassetta di sicurezza dell'albergo; portare comunque sempre su sé una fotocopia del proprio passaporto (inclusa la pagina con il timbro d'entrata);
  • essere particolarmente vigile negli autobus e nelle stazioni degli autobus, poiché i borsaioli sono attivi;
  • utilizzare taxi ufficiali gialli o quelli messi a disposizione dall’hotel. Nell’aeroporto internazionale Tocumen, nell’atrio, al posteggio di taxi, si può prenotare un taxi ufficiale. Insistere in ogni caso per non far salire altri passeggeri nel taxi. Non utilizzare taxi collettivi;
  • agire con sana diffidenza, se sconosciuti o persone che si conoscono solo superficialmente (anche giovani) propongono aiuto, per esempio per quanto riguarda la ricerca di un taxi. Spesso lavorano insieme ai ladri.

Trasporti e infrastrutture

La Panamericana tra Panama City e il confine con il Costa Rica così come le strade principali sono in buone condizioni. Fatta eccezione per le strade principali, la maggior parte delle altre strade non è asfaltata e si trova in condizioni eterogenee. Cantieri mal segnalati e scarsa manutenzione tecnica di molti veicoli (anche delle auto a noleggio) aumentano il rischio di incidenti.

In caso d’incidente è proibito spostare i veicoli fino all'arrivo della polizia; il fatto di spostare un veicolo viene considerato come ammissione della propria colpa.

Il confine tra il Panama e la Colombia può essere attraversato soltanto a piedi e in barca. Non ci sono strade tra il Panama e la Colombia. Informarsi presso il posto di confine in merito alle disposizioni e agli orari di apertura attualmente in vigore.

Disposizioni giuridiche specifiche

Le infrazioni alla legge sugli stupefacenti sono punite con diversi anni di detenzione (fino a 15 anni) già a partire da una quantità minima di qualsiasi tipo di droga.

La giustizia panamense funziona lentamente. Può addirittura mostrarsi arbitraria, soprattutto nei casi di proroga della carcerazione preventiva. Gli avvocati non prestano sempre l’attenzione desiderata ai casi assegnati.

Le condizioni di detenzione sono precarie: celle sovraffollate, ventilazione insufficiente e assenza di climatizzazione, pessimo trattamento, igiene carente, violenza tra i detenuti ecc.

Pericoli naturali

Il Panama si trova in zona sismica attiva. Terremoti ed eruzioni vulcaniche nei Caraibi possono provocare devastazioni sulla terraferma e maremoti.
Pacific Tsunami Warning Center PTWC

Forti piogge possono causare allagamenti, frane e danni alle infrastrutture. Anche la circolazione può subire disagi temporanei. Da maggio a novembre sono possibili uragani occasionali.
Si raccomanda di prestare attenzione alle previsioni meteorologiche, nonché agli avvisi e alle direttive delle autorità locali.
Hidrometeorología
Organizzazione meteorologica mondiale (OMM)

Se durante il soggiorno dovesse verificarsi una catastrofe naturale, si raccomanda di mettersi immediatamente in contatto con i propri famigliari e di seguire le direttive delle autorità.

Assistenza medica

Fuori dalle grandi città l'assistenza medica non è sempre garantita. Gli ospedali richiedono una garanzia finanziaria prima di trattare i pazienti (carta di credito o pagamento anticipato).

Se si necessita di particolari farmaci, occorre prevederne una scorta sufficiente. Va ricordato tuttavia che in molti Paesi vigono prescrizioni particolari per portare con sé medicinali contenenti sostanze stupefacenti (ad esempio il metadone) e sostanze per la cura di malattie psichiche. Si consiglia di informarsi eventualmente prima del viaggio direttamente presso la rappresentanza estera competente (ambasciata o consolato) e di consultare la rubrica Link per il viaggio, dove figurano ulteriori informazioni su questo argomento e in generale sul tema viaggi e salute.
Medici e centri di vaccinazione informano in merito al diffondersi di malattie e alle possibili misure di protezione.

Indirizzi utili

Numero d’emergenza (generale): 911

Prescrizioni doganali di Panama: Autoridad Nacional de Aduanas

Rappresentanze svizzere all'estero: in caso di emergenza all'estero, è possibile rivolgersi alla rappresentanza svizzera più vicina o alla Helpline DFAE.
Centro consolare regionale a San José, Costa Rica
Helpline DFAE

Rappresentanze estere in Svizzera: per ottenere informazioni in merito all'entrata nel Paese (documenti autorizzati, visti, ecc.) occorre rivolgersi all'ambasciata o al consolato competente. Quest'ultimi danno inoltre ragguagli sulle prescrizioni doganali per l'importazione o l'esportazione di animali o di merci: apparecchi elettronici, souvenir, medicamenti, ecc.
Rappresentanze estere in Svizzera

Clausola di esclusione della responsabilità
I Consigli di viaggio del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) poggiano su fonti d'informazione proprie, reputate degne di fede. I Consigli di viaggio sono utili indicazioni ausiliarie per programmare un viaggio in modo accurato. Il DFAE non si assume tuttavia la responsabilità né della pianificazione né dello svolgimento del viaggio.
Le situazioni di pericolo sono spesso imprevedibili e confuse e possono mutare rapidamente. Il DFAE non garantisce la completezza dei consigli di viaggio e la correttezza delle informazioni riportate nelle pagine esterne collegate al sito. Declina ogni responsabilità per eventuali danni legati a un viaggio. Le pretese derivanti dall’annullamento di un viaggio vanno avanzate direttamente all’agenzia di viaggio o alla compagnia presso la quale si è stipulata l’assicurazione di viaggio.