Relazioni bilaterali Svizzera–Nuova Zelanda

Con la Nuova Zelanda, la Svizzera intrattiene relazioni buone ma poco intense. Gli scambi commerciali tra la Nuova Zelanda e la Svizzera sono marginali.

Priorità delle relazioni diplomatiche

I contatti bilaterali a livello politico sono rari, ma i due Paesi intrattengono buone relazioni in materia di cooperazione multilaterale allo sviluppo, ad esempio nell'ambito dell'ONU o di temi come i diritti dell'uomo, la pace e l'ambiente.

Banca dati dei trattati internazionali

Governo della Nuova Zelanda (en)

Cooperazione economica

Non esiste una camera di commercio congiunta, né in Nuova Zelanda né in Svizzera. Un rapporto economico in tedesco con una panoramica dello sviluppo della Nuova Zelanda in termini di cifre recenti, analisi, prospettive e informazioni sulle relazioni economiche e bilaterali con la Svizzera sono a disposizione sul sito web di Switzerland Global Enterprise al seguente link:

Sostegno commerciale, Switzerland Global Enterprise

Segreteria di Stato dell’Economia SECO / Informazioni sui singoli paesi

Cooperazione nel settore dell'istruzione

I ricercatori e gli artisti neozelandesi possono candidarsi per una borsa di studio d’eccellenza universitaria della Confederazione Svizzera presso la Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione (SEFRI).

I giovani professionisti neozelandesi possono approfondire le loro conoscenze professionali e linguistiche in Svizzera nel quadro di un accordo sui tirocinanti.

Borse d’eccellenza della Confederazione svizzera per ricercatori e artisti stranieri, SEFRI

Giovani professionisti (tirocinanti)

Educazione o formazione in Svizzera? (PDF, Numero pagine 2, 129.3 kB)

Le svizzere e gli svizzeri in Nuova Zelanda

Alla fine del 2016 in Nuova Zelanda vivevano 6925 cittadini svizzeri.

Storia delle relazioni bilaterali

I primi svizzeri sono emigrati in Nuova Zelanda a metà del XIX secolo, tentando la fortuna come cercatori d'oro negli anni 1860.

Nel 1912 la Svizzera ha aperto a Auckland la sua prima rappresentanza, ovvero un consolato che è stato poi trasferito a Wellington nel 1937 e promosso a consolato generale nel 1959. Le relazioni diplomatiche con la Nuova Zelanda sono state avviate nel 1962 e  la Svizzera ha aperto un'ambasciata a Wellington nel 1963. Nel 1969 l'ambasciatore svizzero in Nuova Zelanda ha spostato la propria residenza da Canberra a Wellington. La Nuova Zelanda ha accreditato il suo primo ambasciatore in Svizzera nel 1973, con residenza dapprima a Bonn e successivamente a Berlino.

Nuova Zelanda, Dizionario storico della Svizzera