PlanetSolar è pronta per la circumnavigazione del globo sotto bandiera svizzera

Berna, Comunicato stampa, 25.02.2010

L'imbarcazione svizzera PlanetSolar è terminata. È stata presentata oggi ai media in un cantiere navale della città portuale tedesca di Kiel. Il catamarano a energia solare richiamerà l'attenzione sulle energie rinnovabili in Europa nell'estate 2010 e con la circumnavigazione del globo a partire dal 2011. L'imbarcazione naviga sotto bandiera svizzera ed è sostenuta dal Dipartimento federale degli affari esteri e dai Cantoni di Vaud e Neuchâtel.

Oggi il catamarano PlanetSolar è stato presentato a Kiel in presenza dell'incaricato d'affari svizzero a Berlino. Si tratta dell'imbarcazione a energia solare più grande del mondo con 30 metri di lunghezza, 15 metri di larghezza e circa 500m2 di moduli solari. L'energia solare garantisce una velocità media di circa 8 nodi (15 km/h).

Il DFAE, rappresentato da Presenza Svizzera e dall'Ufficio svizzero della navigazione marittima, sostiene il progetto con un importo complessivo di 300'000 franchi, ripartiti sugli anni 2009-2011. Durante i festeggiamenti per il porto di Amburgo nel maggio 2010, il futuristico catamarano d'alto mare salperà per la prima volta sotto bandiera svizzera. In Europa e nel corso della tournée mondiale, le rappresentanze svizzere aiuteranno se necessario l'equipaggio dal profilo logistico e richiameranno l'attenzione sul progetto con manifestazioni adeguate. Quest'anno l'esposizione itinerante "Villaggio PlanetSolar", incentrata sul tema dell'impiego sostenibile ed ecologico dell'energia, seguirà l'arrivo dell'imbarcazione ad Amburgo e probabilmente a Amsterdam, Parigi e Londra. 

Nell'aprile 2011 il catamarano partirà da un porto del Mediterraneo per la circumnavigazione del globo e toccherà la costa orientale e occidentale del Nord America, l'Australia, Singapore e gli Emirati Arabi Uniti.

Il progetto fornisce un contributo essenziale alla divulgazione delle capacità innovative della Svizzera nel settore delle energie rinnovabili. Intende informare l'opinione pubblica sull'importanza delle energie rinnovabili e sensibilizzarla sul loro potenziale.  

Il progetto è stato possibile solo grazie alla cooperazione transfrontaliera. L'idea di sviluppare un'imbarcazione alimentata esclusivamente con energia solare è venuta al promotore di Neuchâtel Raphaël Domjan, l'imbarcazione è stata costruita in Germania, mentre il noto navigatore francese Gérard d’Aboville fungerà da skipper assieme ai promotori svizzeri. Una parte importante della tecnologia di PlanetSolar proviene dalla Svizzera ed è stata sviluppata tra gli altri dalla Drivetek SA di Bienne e dalla Pasan SA di Neuchâtel, in collaborazione con la Haute ecole d'ingénierie et de gestion del Cantone di Vaud. 


Informazioni supplementari:

PlanetSolar (fr)


Indirizzo per domande:

Informazione DFAE
Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna
Tel.: (+41) 031 322 31 53
Fax: (+41) 031 324 90 47
E-Mail: info@eda.admin.ch


Editore

Dipartimento federale degli affari esteri