Il Consigliere federale Leuenberger rappresenta il Consiglio d'Europa al quarto Internet Governance Forum (IGF)

Biel-Bienne, Press release, 13.11.2009

Il 15 novembre 2009 il Consigliere federale Moritz Leuenberger parteciperà, nel quadro della Presidenza svizzera del Consiglio d'Europa, all'apertura del quarto Forum dell'ONU sulla gestione di Internet (Internet Governance Forum, IGF) a Sharm El Sheik.

L'IGF è stato istituito nel 2005 dall'ONU come piattaforma di discussione globale sull'utilizzo e la gestione di Internet. La sua formula è un esperimento dell'ONU del tutto innovativo: rappresentanti della società civile, del mondo economico e governi collaborano, tutti sullo stesso piano, all'organizzazione e alla conduzione del forum. L'IGF si pone come obiettivo un confronto aperto tra i suoi partecipanti sulle future condizioni quadro per l'uso di Internet nel mondo e su come evitare gli abusi in rete.

Vengono affrontate questioni concrete come la libertà e la sicurezza delle persone in Internet, l'accesso alla rete, nonché il ruolo dei governi e le responsabilità dell'economia e di altre parti private coinvolte in relazione all'utilizzo e alla gestione di Internet.

Il Consiglio d'Europa e la Svizzera appoggiano l'IGF e la sua 'filiale' europea, lo Eu-ropean Dialogue on Internet Governance (EuroDIG.org). La Svizzera interviene attivamente a favore di uno sviluppo e di una gestione di Internet che rispettino i diritti fondamentali e lo Stato di diritto.
In occasione dell'apertura dell'IGF 2009, previsto dal 15 al 18 novembre, Moritz Leuenberger terrà un discorso ai suoi partecipanti in qualità di rappresentante della Presidenza svizzera del Comitato dei Ministri del Consiglio d'Europa, che inizierà in questi giorni.


Further information:

Internet Governance Forum


Address for enquiries:

Servizio stampa UFCOM, +41 (0)32 327 55 50


Publisher:

Dipartimento federale dell