Divisione Africa orientale e australe (AOA)

I Paesi d’intervento della Divisione Africa orientale e australe (AOA) sono il Mozambico e la Tanzania, cui si aggiungono i tre programmi regionali seguenti:  

  • Grandi laghi (Ruanda, Burundi, Repubblica democratica del Congo);

  • Corno d’Africa (Somalia, Etiopia, Kenya);

  • Africa australe (con focus su Zimbabwe, Malawi, Zambia, Lesotho, Swaziland). 

La Divisione AOA opera nel campo della sanità, dello sviluppo rurale e occupazione, della transizione e del buongoverno. Nei suoi Paesi e regioni, concorda i suoi programmi con le altre unità competenti del DFAE, in particolare con le seguenti unità della Direzione politica: la Divisione Sicurezza umana (DSU) nel campo della promozione della pace e la Divisione Africa sub-sahariana e Francofonia (DASF).