Telecomunicazioni

Alcune persone con uno smartphone
Elevati standard tecnologici e una diffusione capillare caratterizzano il mercato svizzero delle telecomunicazioni. © Pixnio

La Svizzera comunica con tecnologie all’avanguardia: a tutti i livelli, che si tratti di radio o di televisione, telefono fisso, mobile o Internet. Ecco perché è anche un polo di attrazione per le imprese che si occupano di telecomunicazioni.

In Svizzera le telecomunicazioni utilizzano, in tutti i canali possibili, le tecnologie più avanzate. Dalla diffusione via etere in tutto il Paese della prima radio a onde medie all’inizio degli anni 1930 sono successe molte cose e dal 2015 anche la radio è diventata digitale con il sistema DAB+.

Il settore della telefonia mobile si sviluppa in maniera ancora più rapida e la Svizzera è uno dei primi Paesi a introdurre il nuovo standard 5G. Ma anche la rete fissa si è trasformata e sta passando sempre di più a una forma di telefonia basata su Internet.

A dare una mano è un’infrastruttura Internet eccellente in gran parte costituita da fibre ottiche. Ed è proprio questa infrastruttura uno dei motivi per cui imprese del settore, come Google, scelgono di installarsi in Svizzera e per cui la gestione di centri di elaborazione dati, per esempio in bunker dismessi dall’esercito, è così interessante.