Strategia

I rivolgimenti politici del 2011 hanno messo in moto un lungo e incerto processo di transizione in Nord Africa. L’impegno della Svizzera mira a sostenere questi Paesi nella transizione politica, economica e sociale. I progetti sono incentrati su democrazia e diritti umani, sviluppo economico e occupazione inclusivi e sostenibili, questioni in materia di migrazione e protezione.

La regione del Nord Africa comprende un gruppo di Paesi con profili molto diversi che per la loro importanza nella politica mondiale e per la loro vicinanza all’Europa rappresentano partner importanti della Svizzera. Tutti questi Paesi devono far fronte alle stesse sfide: elevata disoccupazione, soprattutto giovanile e femminile, corruzione dilagante, disparità regionali ed esclusione politica, economica e sociale, aggravate da un contesto di sicurezza fragile, un’economia stagnante e grandi difficoltà in ambito migratorio.