L’Ufficio svizzero della navigazione marittima

Portarinfuse
Portarinfuse © Reederei Zürich AG

L’Ufficio svizzero della navigazione marittima del DFAE soprintende alla flotta commerciale marittima della Svizzera. Le navi sono di proprietà privata, ma in caso di guerra o di crisi la Confederazione ha la facoltà di metterle al servizio dell’approvvigionamento economico del Paese.

La Svizzera dispone di una flotta commerciale marittima, della quale è responsabile l’Ufficio svizzero della navigazione marittima (USNM) del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE). L’USNM, con sede a Basilea, tiene anche il registro per tutti gli yacht d’alto mare e le imbarcazioni costiere.

Sul Reno e sui suoi affluenti la Svizzera gode della libertà di navigazione e, di conseguenza, di un accesso al mare esente da tasse. La Svizzera è membro della Commissione centrale per la navigazione sul Reno (ZKR) con sede a Strasburgo.