Polo di aiuto umanitario

Swiss Disaster Risk Reduction and Rapid Response Advisory Hub per il Sudest asiatico e il Pacifico, situato presso l'Ambasciata di Svizzera a Bangkok

L'Asia-Pacifico è la regione più a rischio del mondo, poiché è altamente esposta e vulnerabile ai rischi naturali e ai crescenti impatti del cambiamento climatico. Per questo motivo la Svizzera si è impegnata a sostenere il Sudest asiatico e il Pacifico nei settori della riduzione del rischio di catastrofi (RRC), dell'adattamento ai cambiamenti climatici (CCA) e della gestione delle catastrofi (DM) nell'ambito della politica di cooperazione internazionale della Svizzera.
A tal fine, il Corpo svizzero di aiuto umanitario della Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) gestisce presso l'Ambasciata di Svizzera a Bangkok un Regional DRR e un "Rapid Response Hub". Il suo obiettivo è quello di:

  • coprire il Sudest asiatico ed il Pacifico
  • integrare aspetti di CCA, Ambiente e RRC nei programmi e progetti della DSC
  • monitorare gli eventi pericolosi e supportare gli interventi di emergenza
  • contribuire al dialogo politico e rafforzare le capacità di gestione e risposta ai disastri in partenariato con il Segretariato dell'ASEAN e il Centro di coordinamento dell'ASEAN per l'assistenza umanitaria in materia di gestione dei disastri (Centro AHA).

Maggiori informazioni sono disponibili nella scheda informativa (PDF, 1.1 MB)