Polonia - Paese partner del contributo svizzero all’allargamento

2007-2017: in Polonia la Svizzera contribuisce alla realizzazione di 58 progetti con 464,6 milioni di franchi.

© 2014 Natural Earth
2014 Natural Earth

Progetti in Polonia

Con il contributo all’allargamento la Svizzera sostiene 58 progetti in Polonia

Risultati in Polonia

Con il contributo all’allargamento la Svizzera promuove le energie rinnovabili, smaltisce l’amianto e migliora la sicurezza del confine orientale della zona Schengen.

Accordo-quadro con la Polonia

La Svizzera ha concluso con la Polonia un accordo quadro bilaterale nell’ambito del quale decide, in accordo con la Polonia e a prescindere dall’UE, quali progetti sostenere.

Regioni prioritarie

l contributo all’allargamento prevede oltre a una focalizzazione tematica, anche una focalizzazione geografica. Priorità hanno le regioni “Lubelskie", "Malopolskie", "Podkarpackie" e "Swietokrzyskie”. Con un prodotto interno lordo pro capite di circa il 35% della media dei 25 Paesi UE, tali regioni presentano gli indicatori di sviluppo più bassi della Polonia. Almeno il40% del contributo all’allargamento dovrebbe essere destinato direttamente o indirettamente alle regioni sopraindicate.

Documentazione (17)

Oggetto 13 – 17 di 17





Oggetto 13 – 17 di 17

Attualità (24)

Oggetto 13 – 24 di 24

Impegno importante e variegato della Svizzera in Polonia

Pannello della contribuzione all'allargamento in Polonia

28.01.2014 – Articolo
In occasione della sua visita ufficiale in Polonia il 27 e 28 gennaio 2014, il presidente della Confederazione Didier Burkhalter ha visitato uno dei progetti con i quali la Svizzera sostiene la Polonia nel quadro del contributo all'allargamento.


Visita ufficiale del presidente della Confederazione Didier Burkhalter in Polonia

27.01.2014 – Comunicato stampa
Il 27 gennaio 2014 il presidente della Confederazione Didier Burkhalter sarà accolto a Varsavia dal presidente polacco Bronisław Komorowski per una visita presidenziale ufficiale, che corrisponde nel protocollo svizzero a una visita di Stato. Nei tre incontri bilaterali in programma con il presidente Komorowski, il capo del Governo Donald Tusk e il ministro degli affari esteri Radosław Sikorski si discuterà di questioni bilaterali, di politica europea, della presidenza svizzera dell'OSCE e di temi internazionali e multilaterali. Il mattino del 28 gennaio il presidente Burkhalter si recherà a Cracovia, dove visiterà programmi sostenuti dalla Svizzera nel quadro del contributo all'allargamento. Il pomeriggio visiterà il campo di concentramento di Auschwitz I e Auschwitz II Birkenau.


La Svizzera e la Polonia concordano una dichiarazione comune riguardante l

27.01.2014 – Comunicato stampa
Nel quadro della sua visita ufficiale in Polonia, il presidente della Confederazione Didier Burkhalter ha concordato oggi a Varsavia con il presidente polacco Bronisław Komorowski una dichiarazione comune che prevede, tra l'altro, colloqui politici regolari come pure un rafforzamento della collaborazione nei settori economico, energetico, ambientale, turistico e dei trasporti. Dopo il colloquio con il primo ministro Donald Tusk, il presidente della Confederazione Burkhalter ha inoltre firmato con il ministro degli esteri Radosław Sikorski un accordo in ambito Schengen. Domani Burkhalter si recherà a Cracovia, dove visiterà programmi sostenuti dalla Svizzera nel quadro del contributo all'allargamento. Nel pomeriggio visiterà i campi di sterminio di Auschwitz I e Auschwitz II-Birkenau.


Il contributo svizzero all

31.05.2013 – Comunicato stampa
Sono attualmente oltre 200 i progetti in corso nel quadro del contributo all'allargamento. Alla Conferenza annuale della cooperazione svizzera con l'Europa dell'Est, tenutasi il 31 maggio 2013 nell'Hotel National a Berna, ha partecipato un numero straordinario di partecipanti - oltre 750 tra rappresentanti del governo ed esperti svizzeri e stranieri-, che hanno discusso dell'importanza e dell'impatto di questi progetti.


Attivati i primi pannelli solari in un ospedale regionale polacco

123 pannelli fotovoltaici per il riscaldamento dell'acqua

07.03.2013 – Articolo

Grazie all’installazione sul tetto di 123 pannelli fotovoltaici, dal dicembre 2012 nell’ospedale regionale del distretto di Sucha l’acqua viene riscaldata tramite l’energia solare. Entro l’estate 2013 nel distretto verranno messi in funzione altri 2349 pannelli in edifici privati.



Cooperazione tra la Svizzera e la Polonia nel campo della ricerca

24.09.2012 – Articolo

Nell'ambito del programma di ricerca svizzero-polacco due gruppi di ricerca bernesi partecipano tra l'altro a progetti riguardanti la prevenzione contro le alluvioni e la tematica dei mutamenti climatici. Il programma finanzia nel complesso circa 40 progetti di ricerca, svolti congiuntamente da università e istituzioni di ricerca svizzere e polacche. L'importo globale di questo programma di ricerca ammonta a circa 30 milioni di franchi.


Il consigliere federale Schneider-Ammann in Polonia

Nell’ambito della visita del consigliere federale Johann N. Schneider-Ammann è stato sottoscritto anche un progetto volto a promuovere le energie rinnovabili.

29.02.2012 – Articolo

Dal 15 al 17 febbraio 2012 il consigliere federale Johann N. Schneider-Ammann si è recato in Polonia per colloqui di lavoro. Ha incontrato tra l’altro anche il ministro per lo sviluppo regionale Elżbieta Bieńkowska, responsabile per il contributo svizzero all’allargamento.


La Polonia avvia l’attuazione dei progetti infrastrutturali

Risanamento dei tetti in fibrocemento

15.12.2011 – News locali

Quest’anno nel settore delle infrastrutture di base e della protezione dell’ambiente sono stati approvati nove progetti per un importo di 110 milioni di franchi. La prima tematica cardine è costituita dal potenziamento delle attività di gestione dei rifiuti a livello comunale. La seconda riguarda misure di incentivazione delle energie rinnovabili. Si tratta inoltre di migliorare le sicurezza e l’affidabilità dei trasporti pubblici regionali.


Miglioramento della competitività regionale in Polonia

E previsto, nell’ambito di progetti pilota, il sostegno all’adozione di provvedimenti concreti in 90-100 PMI.

05.09.2011 – Articolo

Con un contributo di circa cinque milioni di franchi la Svizzera intende promuovere in Polonia le conoscenze nell’ambito della gestione aziendale ecologica e sociale. L’accordo di progetto è stato firmato il 4 agosto 2011.


Infrastrutture moderne per la protezione dei confini, trasporti e ospedali in Polonia

Pannello in Polonia

28.07.2010 – Articolo

Il Paese – che in qualità di Paese prioritario per il contributo all’allargamento beneficia, con 489 milioni di franchi svizzeri, di quasi la metà dell’intero contributo – è nel frattempo diventato una calamita per i turisti. Tuttavia le infrastrutture, soprattutto nelle zone rurali, mostrano ancora pesanti carenze.


Attuazione del contributo all’allargamento destinato alla Polonia

Pannello informativo

13.05.2009 – News locali

La Svizzera intende facilitare l’accesso delle PMI polacche ai finanziamenti a lungo termine: è quanto ha deciso il Consiglio federale il 13 maggio 2009 con la sua scelta di destinare 53 milioni di franchi, ovvero una parte dei fondi per il contributo all’allargamento, agli investimenti in capitale di rischio. Tale investimento permetterà di creare posti di lavoro in regioni caratterizzate da forti debolezze strutturali.

Oggetto 13 – 24 di 24