Inizio pagina

Modello OSCE: seconda tornata negoziale a Belgrado

martedì, 08.07.2014 – giovedì, 10.07.2014

Conferenza; OSCE

Seconda tornata negoziale del Modello OSCE a Belgrado
Seconda tornata negoziale del Modello OSCE a Belgrado. FDFA

Dopo la prima tornata negoziale del gennaio 2014 a Vienna, la seconda simulazione del Modello OSCE si svolge dall’8 al 10 luglio a Belgrado.
La presidenza svizzera dell’OSCE organizza quest’evento in stretta cooperazione con il Ministero della gioventù e dello sport e il Ministero degli affari esteri della Serbia. La conferenza è stata inaugurata dalla ministra serba della gioventù e dello sport Vanja Udovičić e dall’ambasciatore Dejan Šahović, capo della Task Force della presidenza serba dell’OSCE 2015. Durante questi tre giorni a Belgrado i 57 giovani ambasciatori degli Stati partecipanti dell’OSCE proseguiranno i negoziati sul Piano d’azione per i giovani del Modello OSCE. Obiettivo della conferenza è adottare il documento per consenso nel quadro della simulazione del Consiglio Ministeriale del Modello OSCE.

Nel dicembre 2014 i giovani ambasciatori presenteranno il loro Piano d’azione durante il Consiglio Ministeriale di Basilea. Il Piano d’azione per i giovani del Modello OSCE copre un largo spettro di argomenti OSCE, tra i quali l’istruzione, la tutela delle minoranze, la prevenzione dei conflitti e le questioni ambientali.

Località: Belgrado

 I 57 giovani ambasciatori del Modello OSCE nel Palazzo di Serbia, a Belgrado
I 57 giovani ambasciatori del Modello OSCE nel Palazzo di Serbia, a Belgrado. © DFAE

Ultima modifica 26.01.2022