Visite bilaterali dal 1848 ad oggi

Le visite bilaterali sono volte a curare e approfondire al più alto livello le relazione tra due Paesi. Gli elenchi indicati di seguito riportano le visite dal 1848 ad oggi a cui ha preso parte almeno un membro del governo federale.

Termini 

  • Denominazioni degli Stati

    Sono state utilizzate le attuali denominazioni, anche se diverse da quelle in uso al momento della visita.

  • Nome di persone straniere

    Per quanto possibile, sono stati corretti gli errori di trascrizione nei documenti e al cognome è stato aggiunto il nome.  

Fonti 

Gli elenchi delle visite bilaterali sono stati compilati a partire da una fonte principale: i documenti depositati dai sette Dipartimenti federali presso l'Archivio federale svizzero (AFS). Sono stati consultati circa 4200 fascicoli.

Sono state consultate anche altre fonti, in particolare i Rapporti di gestione del Consiglio federale (pubblicati ogni anno dal 1965), e diversi elenchi compilati a partire dagli anni Sessanta dal Servizio del protocollo del Dipartimento Federale degli Affari Esteri (DFAE). Per rendere più facile il confronto, i dati a disposizione sono stati ordinati come segue.

Durante il lavoro, sono emerse tre diverse lacune:

  • negli inventari di alcuni Dipartimenti non sono state registrate le visite o lo sono state in modo non sistematico,
  • la consegna dei documenti all’Archivio federale svizzero non è stata sistematica fino al 1990,
  • il contenuto dei fascicoli relativi alle visite è in alcuni casi incompleto e non permette di stabilire se la visita abbia effettivamente avuto luogo o se almeno un membro del Consiglio federale vi abbia preso parte.

Liste