Monitoraggio e analisi

Per legge, Presenza Svizzera ha il mandato di analizzare e osservare la percezione della Svizzera all’estero.
Per legge, Presenza Svizzera ha il mandato di analizzare e osservare la percezione della Svizzera all’estero. © Brian S. Kissinger

Com’è l’immagine della Svizzera all’estero e come può essere curata e migliorata? Una co-municazione internazionale che vuole raggiungere i suoi obiettivi deve sapere in modo preciso come la Svizzera viene percepita all’estero, quali sono i suoi punti di forza e le sue debolezze nell’ambito della visibilità internazionale.La comunicazione internazionale ha il mandato legale di osservare e analizzare la percezione della Svizzera all’estero e di riconoscere per tempo situazioni di crisi, al fine di individuare pertinenti misure.

La percezione da parte della popolazione estera

Come dimostrato tra l’altro da vari studi d’immagine e indici di reputazione come il Nation Brands Index, all’estero una vasta popolazione ha un’immagine generalmente positiva della Svizzera. Spesso sono elementi tradizionali come la natura svizzera o prodotti di qualità, che caratterizzano in modo duraturo e positivo la percezione di un ampio pubblico straniero. Stereotipi classici come le Alpi, gli orologi e la cioccolata rivestono un ruolo produttivo.  

I punti di forza della Svizzera sono inoltre la buona gestione del Governo, la stabilità politica e la prossimità al cittadino della politica, l’elevata qualità di vita e uno spiccato senso per l’ambiente. La Svizzera riceve buoni voti anche nei settori della formazione, della ricerca, della salute e del traffico. Hanno un’influenza positiva anche personalità svizzere dello sport, della cultura e dell’intrattenimento, anche se in questi ambiti la Svizzera ottiene risultati modesti nel confronto internazionale. 

Si è riscontrato che l’influenza della «Svizzera tradizionale» e «turistica» sulla percezione dipende dalla distanza geografica e dalle conoscenze: nei Paesi geograficamente più distanti (p. es. in Asia o in America latina) la percezione è più positiva che nei Paesi limitrofi, dove studi sull’immagine denotano una forte associazione della Svizzera con le «banche» e nozioni con connotazioni negative come «oasi fiscale» o «opportunista» (per quanto riguarda l’UE).  Queste associazioni si manifestano in gran parte della popolazione, ma ancora di più negli opinion leader stranieri (politica, economia, media).

La Svizzera nei media stranieri

In contrasto con l’immagine positiva della Svizzera nel vasto pubblico, a volte si rilevano alcune voci critiche nei media stranieri. Se comparata alla sua dimensione e alla sua importanza internazionale, la presenza della Svizzera nei media stranieri è stata relativamente elevata, soprattutto nel recente passato sulla scorta di vari temi finanziari e fiscali, di dibattiti pubblici su questioni riguardanti gli stranieri e del persistente franco forte.

Anche se in modo ridotto vi sono anche temi che vengono accolti in modo positivo: ad esempio la stabilità e la concorrenzialità dell’economia svizzera, gli approcci politici innovativi in ambiti come la salute, il traffico, l’energia, l’ambiente e la ricerca oppure la democrazia diretta.

Strumenti dell’analisi

Per adempiere al mandato legale, Presenza Svizzera sviluppa e gestisce vari strumenti di analisi, che servono a elaborare basi strategiche della comunicazione internazionale, a identificare temi e canali prioritari della comunicazione e a individuare precocemente crisi d’immagine.

  • Studi sull’immagine e la percezione della Svizzera
    Per misurare il modo in cui la Svizzera è percepita dal vasto pubblico e dagli opinion leader, Presenza Svizzera svolge periodiche analisi sull’immagine e sulla reputazione.
  • Analisi dei media
    Per osservare i resoconti dei media stranieri, Presenza Svizzera svolge un monitoraggio dei media permanente con l’ausilio di software. Da questo monitoraggio risultano analisi regolari con raccomandazioni che confluiscono nella comunicazione internazionale (rapporti settimanali, analisi trimestrali e annuali, esami tematici e geografici approfonditi ecc.).
  • Beratung
    Als Kompetenzzentrum für Monitoring und Analyse berät Präsenz Schweiz andere Bundesstellen in Fragen der Aussenwahrnehmung und der Kommunikation. Sie erstellt hierzu bei Bedarf thematische Analysen.

    Studi sull’immagine e analisi dei media