Comunicato stampa

Elencazione in ordine cronologico degli ultimi 12 comunicati stampa del DFAE e di informazioni, prese di posizione, annunci e articoli del Dipartimento.

Tutti i comunicati stampa sono accessibili attraverso il «News Service» della Confederazione.

News Service della Confederazione

Ordina i risultati per
Seleziona il periodo

Tutte (3483)

Oggetto 3157 – 3168 di 3483

Nuovi ambasciatori della Svizzera

23.06.2010 — Comunicato stampa EDA
È tempo di avvicendamenti di personale presso varie rappresentanze della Svizzera all’estero e la centrale del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) a Berna. Tali avvicendamenti si iscrivono nei consueti ritmi di trasferimento e nelle nomine decise dal Consiglio federale. Il Consiglio federale ringrazia per i servizi resi gli ambasciatori che si apprestano ad andare in pensione.


Dialogo sui diritti umani tra la Svizzera e il Tagichistan

22.06.2010 — Comunicato stampa EDA
Il 22 giugno 2010, si è svolta a Dushanbe la prima tornata del dialogo sui diritti umani tra la Svizzera e il Tagichistan. Il dialogo, incentrato in particolare sui diritti umani e sulla possibilità di realizzare progetti concreti, è stato lanciato ufficialmente dalla Consigliera federale Micheline Calmy-Rey in occasione della sua visita di lavoro in Asia centrale nell’ottobre 2009.



Liberazione di un ostaggio svizzero in Ciad

16.06.2010 — Comunicato stampa EDA
Il DFAE è sollevato per la liberazione di un collaboratore svizzero della ONG britannica Oxfam, che era stato rapito in Ciad il 6 giugno 2010.


Svizzero liberato nelle Filippine

16.06.2010 — Comunicato stampa EDA
Il DFAE è sollevato per la liberazione di una persona con doppia cittadinanza svizzera e filippina ad opera delle forze armate filippine. L’uomo era nelle mani dei rapitori dal 4 aprile.


Visita ufficiale di Nika Gilauri, primo ministro della Georgia

15.06.2010 — Comunicato stampa EDA
La presidente della Confederazione Doris Leuthard, responsabile del Dipartimento federale dell'economia (DFE), e la consigliera federale Micheline Calmy-Rey, responsabile del Dipartimento degli affari esteri (DFAE), hanno ricevuto oggi a Berna il primo ministro della Georgia, Nika Gilauri. Al centro dei colloqui vi erano le relazioni bilaterali e altre questioni internazionali, fra cui la situazione nel Caucaso meridionale. L'incontro con la presidente della Confederazione si è concluso con la firma di una convenzione contro la doppia imposizione.


Visita ufficiale del Presidente vietnamita Nguyen Minh TRIET

14.06.2010 — Comunicato stampa EDA
La presidente della Confederazione Doris Leuthard, responsabile del Dipartimento federale dell'economia (DFE), e la consigliera federale Micheline Calmy-Rey, responsabile del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE), hanno accolto oggi nella Residenza del Lohn a Kehrsatz il presidente della Repubblica Socialista del Vietnam, Nguyen Minh TRIET. Durante questa prima visita ufficiale di un presidente vietnamita in Svizzera ci si è occupati delle relazioni bilaterali in generale, di quelle economiche, della cooperazione allo sviluppo e di argomenti di politica internazionale.


Visita ufficiale di Mirko Cvetkovic, primo ministro della Repubblica di Serbia

14.06.2010 — Comunicato stampa EDA
La presidente della Confederazione Doris Leuthard ha ricevuto oggi nella residenza del Lohn a Kehrsatz il primo ministro della Repubblica di Serbia Mirko Cvetkovic. Si è trattato di un incontro imperniato sulle relazioni bilaterali, sulla cooperazione in seno alle istituzioni finanziarie internazionali e sulla situazione nei Balcani occidentali.


Max Göldi ritorna in Svizzera

13.06.2010 — Comunicato stampa EDA
Il cittadino svizzero Max Göldi è rientrato in Svizzera per via aerea nella notte su lunedì. Max Göldi, che per quasi due anni non ha potuto lasciare la Libia, era stato liberato il 10 giugno 2010 dopo quattro mesi di detenzione in un carcere di Tripoli. La Consigliera federale Micheline Calmy-Rey, responsabile del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE), ha manifestato il proprio sollievo per la conclusione della vicenda e la propria partecipazione alla gioia di Max Göldi e della sua famiglia. Nel contempo ha ringraziato la Spagna e la Germania per la preziosa mediazione prestata.


Joseph Deiss è presidente della 65a sessione dell’Assemblea generale dell’ONU

11.06.2010 — Comunicato stampa EDA
Venerdì a New York l’Assemblea generale dell’ONU ha eletto per acclamazione il già consigliere federale Joseph Deiss a presidente della 65a sessione dell’Assemblea generale dell’ONU. La presidente della Confederazione Doris Leuthard ha inviato a Joseph Deiss le sue congratulazioni scritte a nome del Consiglio federale e ha definito l’elezione “un grande onore per la Svizzera”. La consigliera federale Micheline Calmy-Rey, attualmente a New York, ha parlato di un segno di riconoscimento importante a livello internazionale dell’impegno profuso dalla Svizzera in seno all’ONU.


La Svizzera sostiene l’Ungheria nella lotta contro una grave minaccia d’inondazione

08.06.2010 — Comunicato stampa EDA
L’Ungheria si prepara ad affrontare un serio pericolo d’inondazione nel nord del Paese. Il Danubio e il Tisza minacciano di straripare verso la metà della settimana. Per affrontare l’emergenza, il governo ungherese ha chiesto aiuto ai suoi partner europei. La Svizzera metterà a disposizione 500 000 sacchi di sabbia e invierà sul posto tre specialisti dell’aiuto umanitario della Confederazione.


Oggetto 3157 – 3168 di 3483

Comunicato stampa (3185)

Notizia (298)