Comunicato stampa

Elencazione in ordine cronologico degli ultimi 12 comunicati stampa del DFAE e di informazioni, prese di posizione, annunci e articoli del Dipartimento.

Tutti i comunicati stampa sono accessibili attraverso il «News Service» della Confederazione.

News Service della Confederazione

Ordina i risultati per
Seleziona il periodo

Tutte (3502)

Oggetto 37 – 48 di 3502

La Svizzera presenta il rapporto nazionale davanti al Comitato ONU per l’eliminazione della discriminazione razziale

17.11.2021 — Comunicato stampa EDA
Il 16 e il 17 novembre 2021 il Comitato ONU per l’eliminazione della discriminazione razziale ha esaminato l’attuale rapporto della Svizzera sull’attuazione della Convenzione internazionale sull’eliminazione di ogni forma di discriminazione razziale (CERD). Una delegazione composta da rappresentanti della Confederazione e dei Cantoni ha presentato il rapporto a Ginevra e risposto alle domande dei membri del Comitato.


Il consigliere federale Ignazio Cassis in visita in Slovenia, Arabia Saudita e Libia

16.11.2021 — Comunicato stampa EDA
Tra il 18 e il 21 novembre 2021 il consigliere federale Ignazio Cassis si recherà a Lubiana, Riad e Tripoli. In Slovenia, Paese che detiene la presidenza di turno del Consiglio dell’Unione europea, avrà uno scambio di opinioni sulla politica europea. A Riad, al centro dell’incontro ci sarà il mandato in qualità di potenza protettrice della Svizzera tra Iran e Arabia Saudita, ma saranno affrontate anche altre questioni, tra cui la promozione del dialogo, la cooperazione scientifica, lo sviluppo sostenibile e l’economia, compresa l’integrazione delle donne nel mercato del lavoro saudita. In Libia, l’obiettivo sarà esaminare le condizioni attuali per un ritorno alla pace nel Paese.


I cittadini australiani saranno esentati dall’obbligo del visto

16.11.2021 — Comunicato stampa EDA
I cittadini australiani potranno entrare in Svizzera senza alcun visto a partire dal 1° gennaio 2022. La pertinente ordinanza è stata modificata in tal senso. Da tale data i cittadini svizzeri avranno accesso al programma australiano «Work and Holiday».



Il consigliere federale Ignazio Cassis è a favore di un multilateralismo efficace all’UNESCO

12.11.2021 — Comunicato stampa EDA
Il consigliere federale Ignazio Cassis ha partecipato oggi a Parigi alla 41a Conferenza generale dell’UNESCO, l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’educazione, la scienza e la cultura e ha colto l’occasione per ribadire il suo sostegno alla nuova strategia 2022–2029 dell’Organizzazione dell’ONU e all’adozione di una raccomandazione sull’etica dell’intelligenza artificiale. Nel corso della giornata il vicepresidente del Consiglio federale parteciperà ai festeggiamenti per il 75° l'anniversario dell’UNESCO insieme a una trentina di capi di Stato e di Governo.


Il consigliere federale Ignazio Cassis a Parigi per la Conferenza sulla Libia

12.11.2021 — Comunicato stampa EDA
Il 12 novembre 2021 i membri del Gruppo di Berlino, i Paesi confinanti con la Libia e l’autorità ad interim libica si sono riuniti per la Conferenza di Parigi sulla Libia. Co-presieduta da Francia, Germania, Italia e Nazioni Unite, la conferenza sostiene la transizione politica in Libia. In tale occasione, il consigliere federale Ignazio Cassis ha chiesto lo svolgimento di elezioni libere e trasparenti. La Svizzera contribuisce alla risoluzione del conflitto facendo leva sulla promozione della pace e sul suo ruolo di Stato ospite di negoziati.


Annullata la House of Switzerland in Cina nel 2022

11.11.2021 — Comunicato stampa EDA
Dal 4 febbraio al 13 marzo 2022 si terrà in Cina la 24a edizione dei Giochi olimpici e paralimpici invernali. Considerate le incertezze riguardo alla modalità di svolgimento della manifestazione e le possibili misure per contrastare la pandemia di COVID-19, il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) ha deciso di rinunciare alla propria presenza in loco con la House of Switzerland.


Il consigliere federale Cassis incontra il ministro degli esteri greco Nikos Dendias

11.11.2021 — Comunicato stampa EDA
Nell’anno in cui la Grecia celebra il bicentenario della sua indipendenza, il consigliere federale Ignazio Cassis ha ricevuto a Berna il ministro degli esteri greco Nikos Dendias. Fra i temi principali della visita ufficiale, le solide relazioni bilaterali fra i due Stati, la politica europea della Svizzera, le sfide legate alla migrazione e alcuni temi di attualità internazionale.



L’Esecutivo definisce il coordinamento dell’iter decisionale della Svizzera per il Consiglio di sicurezza dell’ONU

10.11.2021 — Comunicato stampa EDA
La Svizzera è candidata a un seggio come membro non permanente del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite per il periodo 2023-2024. Nel quadro dei preparativi, il Consiglio federale ha definito nella sua riunione dell’11 novembre 2021 le modalità di coordinamento dell’iter decisionale durante l’auspicato seggio del nostro Paese.


Christian Dussey sarà il nuovo direttore del Servizio delle attività informative della Confederazione

10.11.2021 — Comunicato stampa EDA
Nella sua seduta del 10 novembre 2021 il Consiglio federale ha nominato con effetto dal 1° aprile 2022 Christian Dussey nuovo direttore del Servizio attività informative della Confederazione (SIC). L’attuale ambasciatore in Iran ed ex direttore del Centro ginevrino per la politica di sicurezza (GCSP) assumerà la funzione di Jean-Philipp Gaudin, che ha lasciato la carica di direttore del SIC il 31 agosto 2021.


Giornata del diritto internazionale pubblico 2021: resilienza degli Stati di fronte a rischi di grande portata

09.11.2021 — Comunicato stampa EDA
Il 9 novembre 2021 si è svolta a Berna la tradizionale Giornata del diritto internazionale pubblico organizzata dalla Direzione del diritto internazionale pubblico (DDIP) del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE). L’incontro di quest’anno si è concentrato sul contributo del diritto internazionale pubblico alla resilienza degli Stati e della comunità internazionale in presenza di grandi rischi. I numerosi partecipanti hanno passato in rassegna le sfide e le opportunità per la Svizzera e la comunità internazionale nella gestione della pandemia di COVID-19 e di altre crisi. La segretaria di Stato Livia Leu ha tenuto il discorso di chiusura.

Oggetto 37 – 48 di 3502

Comunicato stampa (3204)

Notizia (298)