Comunicato stampa

Elencazione in ordine cronologico degli ultimi 12 comunicati stampa del DFAE e di informazioni, prese di posizione, annunci e articoli del Dipartimento.

Tutti i comunicati stampa sono accessibili attraverso il «News Service» della Confederazione.

News Service della Confederazione

Ordina i risultati per
Seleziona il periodo

Tutte (3498)

Oggetto 25 – 36 di 3498

La Catena svizzera di salvataggio sempre pronta a salvare delle vite

24.11.2021 — Comunicato stampa EDA
La Catena svizzera di salvataggio resta una delle migliori squadre di ricerca e salvataggio al mondo. Durante un’esercitazione, svoltasi dal 22 al 24 novembre 2021 nella regione di Ginevra, un team internazionale di esperti ha valutato e riclassificato circa 80 membri della Catena svizzera di salvataggio e otto cani da ricerca e salvataggio.


La Svizzera partecipa al Forum europeo per la riduzione del rischio di catastrofi: rendere più resilienti le società

23.11.2021 — Comunicato stampa EDA
Dal 24 al 26 novembre 2021, la Svizzera parteciperà al Forum europeo per la riduzione del rischio di catastrofi, uno dei principali eventi in questo settore. Il Forum si terrà nella località portoghese di Matosinhos, ma con numerosi partecipanti virtuali. Si tratta di rendere più resilienti le società contro le catastrofi quali piene, incendi boschivi, terremoti e pandemie.



Dialogo strategico tra la Svizzera e il Regno Unito

22.11.2021 — Comunicato stampa EDA
Oggi la segretaria di Stato del DFAE Livia Leu ha incontrato a Londra Sir Tim Barrow, direttore politico del Ministero degli esteri britannico, per l’annuale dialogo strategico. I colloqui si sono concentrati sulle intense e variegate relazioni bilaterali tra i due Paesi, sulla cooperazione multilaterale e su questioni di politica europea e di attualità politica mondiale. Il dialogo strategico e il successivo incontro tra la segretaria di Stato Leu e il capo di gabinetto lord David Frost hanno messo in evidenza l’intensità delle relazioni tra la Svizzera e il Regno Unito.


Il consigliere federale Cassis a Tripoli: sostegno umanitario e processo di pace in Libia al centro dei colloqui

21.11.2021 — Comunicato stampa EDA
Il 21 novembre il consigliere federale Ignazio Cassis ha incontrato a Tripoli il primo ministro libico Abdelhamid Dabeiba, il presidente del Consiglio presidenziale Mohammed Menfi e la ministra degli esteri Najla Mangoush. I temi centrali sono stati gli sviluppi del processo di pace in Libia e l’impegno umanitario della Svizzera nel Paese. La visita a Tripoli segna la fine di un viaggio di quattro giorni che ha prima portato il consigliere federale Cassis in Slovenia e in Arabia Saudita.


I buoni uffici e il rafforzamento del dialogo regionale al centro dei colloqui a Riad

20.11.2021 — Comunicato stampa EDA
Tra il 19 e il 20 novembre il consigliere federale Ignazio Cassis si è recato nel Regno dell’Arabia Saudita. A Riad ha incontrato il ministro degli affari esteri, il principe Faisal bin Farhan bin Abdullah bin Faisal Al Saud e il ministro di Stato per gli affari esteri Adel al-Jubayr. Fra i temi discussi, la stabilità e la sicurezza della regione, il mandato della Svizzera in qualità di potenza protettrice, la cooperazione economica, lo sviluppo sostenibile e i diritti umani.


La Svizzera organizza l’elezione dei membri della Commissione internazionale umanitaria per l’accertamento dei fatti

19.11.2021 — Comunicato stampa EDA
Il 19 novembre 2021 la Svizzera ha presieduto l’elezione dei membri della Commissione internazionale umanitaria per l’accertamento dei fatti. Istituita in applicazione del Protocollo aggiuntivo I alle Convenzioni di Ginevra, questa Commissione è l’unico organo permanente basato su un trattato internazionale incaricato di occuparsi delle violazioni del diritto internazionale umanitario. La funzione di segreteria è svolta dalla Svizzera.


La politica europea al centro dei colloqui del consigliere federale Cassis a Lubiana

18.11.2021 — Comunicato stampa EDA
Il capo del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) Ignazio Cassis era oggi in Slovenia per una visita ufficiale. Il Paese detiene la presidenza di turno del Consiglio dell’Unione europea. A Lubiana il consigliere federale ha incontrato il suo omologo Anže Logar e ha fatto una visita di cortesia al presidente Borut Pahor. La politica europea, le relazioni bilaterali e l’impegno della Svizzera nei Balcani occidentali sono stati al centro dei colloqui.


La Svizzera presenta il rapporto nazionale davanti al Comitato ONU per l’eliminazione della discriminazione razziale

17.11.2021 — Comunicato stampa EDA
Il 16 e il 17 novembre 2021 il Comitato ONU per l’eliminazione della discriminazione razziale ha esaminato l’attuale rapporto della Svizzera sull’attuazione della Convenzione internazionale sull’eliminazione di ogni forma di discriminazione razziale (CERD). Una delegazione composta da rappresentanti della Confederazione e dei Cantoni ha presentato il rapporto a Ginevra e risposto alle domande dei membri del Comitato.


Il consigliere federale Ignazio Cassis in visita in Slovenia, Arabia Saudita e Libia

16.11.2021 — Comunicato stampa EDA
Tra il 18 e il 21 novembre 2021 il consigliere federale Ignazio Cassis si recherà a Lubiana, Riad e Tripoli. In Slovenia, Paese che detiene la presidenza di turno del Consiglio dell’Unione europea, avrà uno scambio di opinioni sulla politica europea. A Riad, al centro dell’incontro ci sarà il mandato in qualità di potenza protettrice della Svizzera tra Iran e Arabia Saudita, ma saranno affrontate anche altre questioni, tra cui la promozione del dialogo, la cooperazione scientifica, lo sviluppo sostenibile e l’economia, compresa l’integrazione delle donne nel mercato del lavoro saudita. In Libia, l’obiettivo sarà esaminare le condizioni attuali per un ritorno alla pace nel Paese.


I cittadini australiani saranno esentati dall’obbligo del visto

16.11.2021 — Comunicato stampa EDA
I cittadini australiani potranno entrare in Svizzera senza alcun visto a partire dal 1° gennaio 2022. La pertinente ordinanza è stata modificata in tal senso. Da tale data i cittadini svizzeri avranno accesso al programma australiano «Work and Holiday».


Oggetto 25 – 36 di 3498

Comunicato stampa (3200)

Notizia (298)