Verso lo Stato federale (1815–1848)

Statua a cavallo di Guillame-Henri Dufour
Guillame-Henri Dufour. © DFAE, Presenza Svizzera

Nel 1815 le potenze europee che avevano sconfitto Napoleone volevano ripristinare in parte gli equilibri prerivoluzionari. In Svizzera ciò avvenne con il Patto federale del 1815 che accordò ai Cantoni la quasi completa autonomia amministrativa. Furono tuttavia mantenuti i rapporti di sudditanza. Contro tali rapporti i liberali conseguirono una serie di revisioni della Costituzione, nel 1830 nei Cantoni principali e nel 1848 a livello federale. Lo Stato federale fu tuttavia preceduto da una fase di violenti scontri, colpi di stato e dall’ultima guerra civile della Svizzera, la guerra del «Sonderbund» del 1847.

Verso lo Stato federale (1815-1848) (PDF, 227.1 kB)